Chiamaci Ora

+905312630799

Awesome Image

CHIRURGIA BARIATRICA

Il primo intervento chirurgico bariatrico è stato eseguito da Victor Henrikson, un chirurgo svedese. Il dottor Henrikson ha operato una donna morbosamente obesa per perdere peso e le ha rimosso 105 cm di intestino tenue. Non ha specificato quale parte dell'intestino tenue ha rimosso e perché ha preferito 105 cm nel suo articolo. Ha riferito che la paziente ha iniziato a perdere peso nelle fasi iniziali, ma a 6 mesi di seguito, era di 2 kg più pesante di prima dell'intervento chirurgico. La rimozione di una piccola parte dell'intestino tenue è stata tollerata dalle parti rimanenti e non si è sviluppato alcun disturbo di assorbimento. Più tardi, nel 1954, il Dr. Kremen sviluppò il primo bypass Jejeno-ileal, un intervento chirurgico che collegava i primi 25 cm e gli ultimi 10-15 cm dell'intestino sottile e quasi invalido al 90-95% dell'intestino sottile.

Anche se questo intervento ha avuto molto successo nel perdere peso, è stato abbandonato all'inizio degli anni '70 a causa del disordine fatale di assorbimento di vitamine, minerali e energia che ha creato. Nel 1967, il dottor Mason ha sviluppato l'intervento di bypass gastrico. Questo intervento ha ridotto lo stomaco e ha creato un disturbo di assorbimento molto meno tollerabile dell'intervento di bypass digiunoile. Nel 1976, il chirurgo italiano Dr. Scopinaro sviluppò la chirurgia di diversione Biliopancreatic, che disabilitava più un intestino sottile che un bypass gastrico e creava più problemi di assorbimento. In seguito è stato trasformato in un'operazione di Duodenal Switch, che ha recentemente guadagnato popolarità ed è protetto dalla valvola naturale all'uscita dello stomaco. All'inizio degli anni '80, l'intervento chirurgico poteva essere efficace solo riducendo il volume dello stomaco senza disturbare l'assorbimento e il Dr. Kuzmak presentò l'operazione di bendaggio gastrico nota come bendaggio gastrico.

Negli anni successivi, una banda regolabile è stata modificata per la chirurgia. La gastrectomia delle maniche (stomaco tubarico) è stata descritta come l'operazione iniziale di pazienti con un indice di massa corporea molto alto nei primi anni 2000. E 'diventata una procedura sempre più comune al giorno d'oggi, come i pazienti sono visti per perdere peso più del previsto e vicino all'ideale dopo questo chirurgo progettato come il primo tentativo prima del bypass gastrico. Per il momento, la gastrectomia delle maniche è la procedura bariatrica più comune nel nostro paese. L'intervento chirurgico per l'obesità causa la perdita di peso in 3 modi.

  • 1) Ridurre il volume dello stomaco per ridurre l'assunzione di cibo.
  • 2) Per bypassare una parte dell'intestino tenue per evitare il contatto con gli alimenti.
  • 3) Applicare entrambi gli effetti in un'unica procedura.